homearchiviocontattiLogin

Centro di documentazione storico digitale
Archivio Monferrato

da un'idea del fondatore del Circolo Culturale, Roberto Maestri, prematuramente scomparso il 21 ottobre 2018

 

L’individuazione di un luogo deputato alla conservazione di testi riguardanti la Storia del Monferrato resta ancora ai nostri giorni un aspetto irrisolto. Chiunque oggi intenda avvicinarsi allo studio di questa materia è costretto ad affrontare un lungo percorso d’indagine tra molte biblioteche, situate non solo in territorio monferrino ma soprattutto al di fuori dei suoi confini naturali, percorso che certo riserverà sorprese ma che lascerà, immancabilmente, la sensazione di un lavoro incompleto.
Ancora più complessa è la ricerca delle fonti, raccolte non solo presso gli Archivi di Stato di Alessandria, Mantova e Torino ma anche presso strutture al di fuori dei confini nazionali, a testimonianza della fitta rete di rapporti tessuti dai dinasti monferrini, con i vari potentati, nel corso degli oltre sette secoli di esistenza dello Stato di Monferrato.
Il Centro di documentazione storico digitale del Monferrato rappresenta quindi un progetto europeo destinato a coinvolgere partner operativi nei numerosi Stati con cui i Marchesi di Monferrato intrattennero rapporti diplomatici, in particolare: Austria, Bulgaria, Cipro, Città del Vaticano, Croazia, Francia, Germania, Grecia, Inghilterra, Serbia, Spagna, Turchia, Ungheria.
Grazie a questo portale, fortemente voluto ed ideato dal nostro Fondatore, Roberto Maestri, il Circolo Culturale “I Marchesi del Monferrato” rende liberamente disponibile una considerevole quantità di materiali suddivisi in diverse categorie: schede biografiche dei principali personaggi - eventi - località - edifici fortificati e religiosi - opere d’arte - pubblicazioni - cartografia - numismatica.
L’Archivio mette a disposizione - non solo degli studiosi, ma anche degli operatori in ambito turistico ed enogastronomico - un patrimonio di informazioni che riguardano oltre sette secoli di una prestigiosa storia - dalle origini fino al 1708 - oggi più che mai attuale, considerando le opportunità che l’Europa e l’UNESCO offrono al nostro territorio.
Il portale, aperto anche ai contributi scientifici degli studiosi e delle istituzioni culturali, è di libera consultazione previa registrazione; chi vorrà sostenere lo sforzo per continuare lo sviluppo e l'aggiornamento dell'archivio potrà contribuire sottoscrivendo l'iscrizione a socio del Circolo Culturale attraverso l'apposito link presente sul sito www.marchesimonferrato.com od attraverso contatti diretti su info@marchesimonferrato.com.

Per informazioni storiche di carattere generale e per conoscere l'attività della nostra Associazione, vi invitiamo a consultare il sito www.marchesimonferrato.com


Direttivo:
Presidente: Emiliana Conti
Vice Presidente: Angelo Soave
Consigliere: Mario Villata
Segretario : Renato Giraudo

Comitato Scientifico
Responsabili: Daniela Ferrari, Blythe Alice Raviola
Membri: Paolo Balbarani, Giorgio Marenco, Manuela Meni, Riccardo Musso, Giancarlo Patrucco, Dionigi Roggero.
Segreteria: Renato Giraudo
Ufficio stampa e comunicazione: Cinzia Montagna

Progettazione sito
Line Lab - Alessandria


Alcune immagini ed alcuni testi contenuti sul portale, sono stati reperiti sulla rete Internet  e l'uso che se ne fa è unicamente senza fine di lucro. Chiunque si dovesse ritenere danneggiato e/o leso nei suoi diritti per l'uso di tale materiale è pregato di scrivere a info@marchesimonferrato.com  e si provvederà immediatamente alla rimozione.